Tobia Scarpa

Tobia Scarpa

Tobia Scarpa nasce a Venezia nel 1935. Nel 1969 si laurea in Architettura all’Università di Venezia e nello stesso anno vince il “Compasso d’Oro” grazie alla sedia Soriana. Il suo lavoro di designer riceve molti riconoscimenti nel corso degli anni, tra i quali il “IF Industrie Forum Design Hannover” del 1992. Alcuni oggetti disegnati da Scarpa sono esposti nei più importanti musei del mondo: una su tutti, la sedia Libertà al Louvre di Parigi. Nel campo dell’architettura, lavora con committenti pubblici e privati, come la Benetton Group, per la quale progetta l’intero complesso industriale di Castrette di Villorba (Treviso). I progetti realizzati per Benetton sono considerati ancora oggi un paradigma estetico-­funzionale e un lavoro esemplare di architettura industriale, al punto che sono stati esposti nel corso della Biennale di Architettura del 2012.
per pagina

Griglia  Lista 

per pagina

Griglia  Lista